ALIMENTAZIONE Industrie aderenti ad Assolatte aprono le porte dei loro stabilimenti

Mostrare ai consumatori come vengono prodotti latte, yogurt, burro e formaggi. Far scoprire il "dietro le quinte" di famose aziende di marca. Far conoscere le iniziative avviate dalle industrie a favore della sostenibilità ambientale. Sono queste le finalità che si è proposta Assolatte aderendo ad "Apertamente. L’industria alimentare in Italia apre le porte al pubblico", l’iniziativa promossa da Federalimentare insieme alle associazioni di categoria, che si terrà in tutta Italia dall’8 al 14 novembre 2010.

L’edizione di quest’anno è dedicata al "gusto sostenibile", ossia all’impegno che l’industria alimentare italiana presta alla sostenibilità ambientale e ai processi produttivi che consentono di salvaguardare l’ambiente, costruendo un rapporto di fiducia sempre più saldo con il consumatore. Durante l’edizione 2010 di Apertamente, sei aziende associate ad Assolatte presentano ai visitatori il loro impegno e i loro investimenti per la salvaguardia dell’ambiente: Auricchio; Centrale del Latte di Vicenza; Danone Italia; Granarolo; Emilio Mauri e Zanetti.

Comments are closed.