ALIMENTAZIONE Italiani, sempre più consumatori di integratori alimentari e prodotti salutistici

Gli italiani sono sempre più consumatori di integratori alimentari e di prodotti salutistici. Si tratta di una nuova moda o di un cambiamento nello stile di vita? Alla domanda ha cercato di dare una risposta FederSalus, la Federazione Nazionale Produttori di Prodotti Salutistici, che ha coinvolto l’Università degli Studi di Milano e l’Università Iulm nel convegno "Integratori e Consumatore – Scenario competitivo e Processi di acquisto" svoltosi oggi a Milano.

Il dubbio sembra sciolto: il consumatore oggi sembra essere diventato protagonista di un nuovo modo di intendere un sano stile di vita, attento a ciò che compra, soprattutto nel campo dell’alimentazione e della salute. "Non solo sono in aumento i consumi nel campo dei prodotti salutistici, naturali e degli integratori alimentali, ma anche il livello di consapevolezza appare crescente – afferma Gabriella Pravettoni, docente del Centro Interdipartimentale di Ricerca e Intervento sui Processi Decisionali dell’Università di Milano – Se fino a qualche anno fa il consumatore salutistico poteva essere inserito in precise categorie, tutto sommato limitate, ora è più difficile tracciare un profilo preciso. Uomini e donne si fanno più simili nell’atteggiamento verso la salute, mentre con l’innalzarsi del livello culturale medio, i ceti sociali si avvicinano e gli stili di consumo si configurano in modo trasversale ad essi".

Comments are closed.