ALIMENTAZIONE Latte crudo alla spina? In Piemonte si può

Sognate un latte appena munto, freschissimo e magari anche più economico rispetto al prodotto industriale? Arriva dal Piemonte la soluzione per voi. Censiti in una guida di Coldiretti, in collaborazione con la provincia di Torino, ci sono in quell’area del Nord Ovest 33 distributori da cui acquistare latte crudo, risparmiando fino al 40% sul prezzo normale.

"La rapida diffusione dei distributori automatici di questo latte – spiega Emilio Fugazzi , direttore Coldiretti Torino – è il frutto dell’interesse comune di allevatori e consumatori a ridurre le intermediazioni, combattere le speculazioni e garantire una remunerazione adeguata agli allevatori con prezzi convenienti per gli acquirenti. Nei distributori è possibile acquistare latte crudo ottenuto direttamente dalla mungitura e non trattato termicamente, a differenza sia del latte fresco pastorizzato sia di quello a lunga conservazione (Uht). Si tratta di una terza possibilità offerta a vantaggio di chi non si accontenta delle offerte tradizionali (Uht o pastorizzato) e vuole invece gustare latte freschissimo tutti i giorni, naturalmente in linea con tutte le normative igienico-sanitarie in materia".

Il pieghevole, realizzato da Coldiretti, rientra nel progetto "Studio per la valorizzazione delle produzioni lattiero-casearie delle aziende agricole e del territorio che le esprime", e, oltre a una mappa con il posizionamento territoriale dei distributori, contiene numerose informazioni sui vantaggi dati dal consumo di prodotto appena munto rispetto a quello industriale. "Il consumo di latte crudo – si legge nella guida – è virtuoso perché rispetta l’ambiente: pochi chilometri separano la mucca che l’ha prodotto dalla tavola dei consumatori. Il riutilizzo dei vuoti produce meno rifiuti. Il latte crudo è un alimento vivo, ricco di fermenti lattici che agiscono da stimolanti del sistema immunitario e della flora intestinale. Il latte crudo è più ricco di proteine, vitamine e amminoacidi essenziali rispetto a quello pastorizzato".

DOC: La mappa dei distributori nella provincia di Torino

Comments are closed.