ALIMENTAZIONE Liguria, nasce la certificazione delle fattorie didattiche

In Liguria nasce l’albo delle fattorie didattiche "certificate". La regione ha infatti approvato il provvedimento legislativo per il riconoscimento delle aziende agricole aperte ai più piccoli. L’iniziativa è stata ideata per sottolineare il ruolo educativo dell’agricoltura nella diffusione dei valori della natura, del territorio e dei prodotti alimentari. La legge è stata presentata ieri durante il seminario "Saperi e sapori: a scuola presso le aziende agricole", organizzato dal Dipartimento Agricoltura e Protezione Civile della Regione Liguria.

"È stato un esperimento talmente positivo quello delle fattorie didattiche – ha detto l’assessore all’Agricoltura, Giancarlo Cassini – che la Regione ha normalizzato legislativamente la materia con una delibera di giunta. Abbiamo istituito un albo delle fattorie didattiche che sono state assimilate agli agriturismo e sono una delle componenti degli agriturismo". "Ci sono le risorse economiche per continuare l’esperimento – ha proseguito l’assessore – ed intendiamo potenziare i rapporti con la scuola perché vogliamo far capire ai ragazzi che cosa è l’agricoltura, il territorio, la natura. Uno dei temi fondamentali che abbiamo individuato è quello dell’educazione alimentare grazie al quale i ragazzi possono risalire a tutto il ciclo produttivo che interessa i cibi che mangiano".

 

Comments are closed.