ALIMENTAZIONE METRO adotta marchio di qualità “Italialleva”

"Gli allevatori italiani vanno fieri del proprio lavoro ed oggi possono garantire all’intera filiera le caratteristiche del latte, della carne e dei prodotti trasformati che escono dalle loro aziende." Così il Presidente di AIA Nino Andena ha commentato la firma avvenuta oggi a Roma alla presenza del Ministro delle Politiche Agricole on. Luca Zaia del protocollo d’intesa tra METRO Italia Cash and Carry ed AIA (Associazione Italiana Allevatori).

L’intesa prevede che d’ora in poi tutti i prodotti di origine animale venduti nei 48 punti vendita METRO in Italia, siano identificati con il marchio "Italialleva" e rispettino i relativi disciplinari di produzione a garanzia dell’acquirente METRO e del consumatore finale.

"E’ un passo coerente con le politiche di qualità alimentare che METRO porta avanti da sempre – ha dichiarato Dominique Minnaert, Direttore Generale di METRO Italia. Noi vogliamo essere al fianco dei nostri clienti professionali per costruire insieme una cultura della qualità, della genuinità, del rispetto delle tradizioni, della valorizzazione dei localismi. Adottare un marchio di qualità nazionale per le nostre carni rappresenta inoltre – ha sottolineato Minnaert – un potente fattore di promozione per il prodotto italiano nel mondo. La rete degli oltre 600 magazzini METRO presenti in 29 Paesi fungerà da supporto logistico per la distribuzione del prodotto e insieme da efficace fattore di promozione della qualità alimentare italiana nel mondo."

"Un’operazione non di immagine – ha sottolineato il Presidente Andena – ma di reale sostanza che trova AIA e METRO Italia uniti per offrire al consumatore prodotti italiani al 100% dei quali i nostri allevatori si fanno i primi garanti." "Si tratta – precisa il Dr. Claudio Truzzi, Responsabile Sistema Qualità METRO Italia – di prodotti specifici per la clientela professionale, le cui filiere erano già state da noi realizzate. L’adozione del marchio "Italialleva" rappresenta per METRO il coronamento di un percorso di crescita e la volontà di contribuire alla promozione nel mondo del prodotto italiano di qualità."

Comments are closed.