ALIMENTAZIONE “Meglio l’uovo oggi…”, UNC lancia progetto di educazione alimentare nelle scuole

"Meglio l’uovo oggi…" è il titolo del nuovo progetto di educazione alimentare lanciato dall’Unione Nazionale Consumatori per spiegare agli studenti delle scuole medie inferiori tutti i passaggi che un uovo attraversa per arrivare sulle nostre tavole. Il Segretario generale dell’UNC, Massimiliano Dona, spiega che l’obiettivo del progetto è quello di "diffondere tra i giovani una migliore conoscenza dell’uovo e della sua intera filiera produttiva, dagli allevamenti alla tavola". "Tra le nostre attività, il rapporto con le scuole è tra quelle alle quali si riconoscono i più concreti risultati nell’aggiornamento dei docenti e nella diffusione di informazioni educative tra gli studenti – afferma Dona – Questo, oggi è possibile anche grazie all’utilizzo di moderni strumenti informatici, accessibili dal web, ormai usati con facilità dai docenti e condivisibili all’interno delle classi, oltre che fruibili dagli studenti anche nell’ambiente domestico con la propria famiglia".

Il Segretario dell’UNC spiega come funziona l’iniziativa: i ragazzi potranno apprendere i contenuti attraverso il ‘Learning Object’, un kit educativo multimediale sull’uovo e la sua storia, per poi concentrarsi sul ‘Quiz on-line’, un divertente gioco interattivo nel quale ognuno sarà chiamato a rispondere a dei simpatici quesiti a risposta multipla. E alla fine gli studenti potranno partecipare ad un concorso, "cimentandosi nell’ideazione di una campagna pubblicitaria che permetterà loro di dimostrare l’effettiva interiorizzazione delle tematiche oggetto dell’attività educativa, da sempre pilastro dell’Associazione nell’obiettivo di formare consumatori consapevoli". Nel mese di febbraio 2012, un’apposita Commissione selezionerà gli elaborati che ciascuna scuola avrà fatto pervenire all’UNC, scegliendo i migliori e assegnando 3 primi premi e 3 secondi premi. Saranno premiati anche gli insegnanti per valorizzare il loro ruolo.

Comments are closed.