ALIMENTAZIONE Passaparolabio: i cittadini segnalano le offerte più convenienti

C’è chi segnala le offerte di olio extravergine e chi di miele biologico. Chi ricorda il mercatino locale di produttori locali e chi promuove il fornitore di un g.a.s. (gruppo di acquisto solidale). Chi ricorda l’offerta di mele bio certificate e chi sottolinea che esiste anche un detersivo particolarmente adatto a chi soffre di intolleranza alla chimica. Va avanti "Passaparolabio", l’iniziativa lanciata da Legambiente, Aiab e Help Consumatori che invita a segnalare le migliori opportunità di acquisto e le offerte di prodotti biologici.

E le segnalazioni arrivano. A Capua (Caserta) un consumatore segnala l’azienda biologica "la Colombaia" dove si possono acquistare frutta, verdura, miele e marmellata bio anche di altre aziende a un costo compreso fra 1 e 2 euro al chilo. Maria promuove l’olio di oliva extravergine di Vetralla e da Roma si segnala il negozio "500 Più Bio" che vende il latte di soia isolabio a 1,45 euro al litro. Nel supermercato Ondamarket di Busto Arsizio le fette biscottate integrali bio sono vendute a 1 euro, segnalano da Varese, mentre nella Cascina Bonetto di Lusernetta (Torino) ci sono mele biologiche certificate a 1 euro.

Ma non ci sono solo frutta e verdura. Fra le segnalazioni spicca quella di una cittadina di Catania che scrive come, in due centri commerciali della città etnea, sia in vendita il detersivo multiuso "Gluconatura": "estratto da zuccheri vegetali non contiene profumi, coloranti, conservanti nocivi" ed è usato anche da chi è intollerante alla chimica. Costo: 2,25 euro per un litro.

Comments are closed.