ALIMENTAZIONE Sabato la Giornata mondiale della Pasta. Italia leader in consumo e produzione

Sarà dedicata a "Pasta e Bambini" la Giornata mondiale della Pasta che si svolgerà sabato prossimo a Istanbul, in Turchia. L’evento è organizzato dall’International Pasta Organisation (Ipo), associazione che intende promuovere il consumo e la conoscenza della pasta nel mondo. Con 28 kg di pasta a testa, l’Italia guida la classifica mondiale del consumo seguita a distanza dal Venezuela (13 kg), Tunisia (11,7 kg), Grecia (10 kg) e Svizzera (9,4 kg).

L’Italia è leader inoltre della produzione di paste alimentari nel mondo. Secondo dati dell’Unipi (Unione industriali pastai italiani) l’Italia conta oltre 3,2 milioni di tonnellate di pasta prodotte nel 2007, seguita a distanza dagli Stati Uniti (2 mln di tonnellate) e dal Brasile (1 mln di tonnellate). Il World Pasta Day di quest’anno, giunto all’undicesima edizione, sarà dedicato a "Pasta e Bambini".

Nell’edizione dello scorso anno, che si è svolta a Città del Messico, l’Ipo aveva presentato la brochure "Pasta per tutti – per la salute, per il gusto e per la convenienza": alla base della pubblicazione le evidenze scientifiche nutrizionali che riconoscono la salubrità della pasta.

PDF: Pasta for All

Comments are closed.