ALIMENTAZIONE Yogurt senza latte, MC dice no

C’è ancora incertezza sulla questione dello "yogurt senza latte", ovvero sulla possibilità di produrre yogurt con latte in polvere. È quanto prevede una proposta di modifica della legge che regolamenta la produzione di yogurt, sulla quale si dovrebbe decidere la prossima settimana. Sull’eventualità che passi il cambiamento leva gli scudi il Movimento Consumatori, che "dice no all’eventualità di poter produrre yogurt ‘italiano’ utilizzando latte in polvere o concentrato".

Il Movimento Consumatori, si legge in una nota, "condivide l’appello che l’assessore all’agricoltura del Veneto, Franco Manzato ha inviato oggi al ministro delle Politiche agricole e ai componenti della Commissione agricoltura della Camera affinché non venga permesso questo tipo di produzione".

"La qualità del made in Itay ne sarebbe compromessa – sostiene Lorenzo Miozzi, presidente dell’associazione – le imprese italiane ne risentirebbero e i consumatori subirebbero il peggioramento di un prodotto che è sempre stato garantito nella sua composizione. L’agricoltura italiana non ha necessità di questi ‘surrogati’ ed è dovere del ministero e dei componenti della Commissione agricoltura della Camera bocciare in toto questa proposta per salvaguardare la nostra economia e la riconosciuta qualità dei nostri prodotti".

Comments are closed.