AMBIENTE. A Torino il primo negozio che vende solo prodotti sfusi o alla spina

Ha aperto da dieci giorni ed è già un successo il primo "Negozio leggero", l’unico shop in Italia a vendere solo prodotti sfusi o alla spina. Nato da un’idea di Ecologos, ente di ricerca che si occupa da anni di riduzione dei rifiuti alla fonte, il punto vendita è il capostipite di un futuro franchising che vuole coniugare il rispetto per l’ambiente, la tutela del consumatore e il recupero degli antichi sapori. "Attraverso l’esperienza maturata in progetti come Riducimballi e Detersivi Sfusi abbiamo riscontrato nella gente un certo interesse per i prodotti alla spina – spiega Cinzia Vaccaneo, presidente di Ecologos – è nata così l’idea di mettere al servizio delle persone la nostra formazione nel settore, soprattutto in momento di crisi come questo".

Il "Negozio leggero" recupera la tradizione delle antiche drogherie, non rinunciando contemporaneamente a un design interno moderno e accattivante; è in grado di dialogare così con una clientela trasversale per età e gusti, offrendo a tutti un ottimo rapporto qualità prezzo. "Garantiamo un risparmio dal 35% al 60% – conferma Vaccaneo – abbiamo inoltre molti prodotti a chilometri zero come il vino, tutto piemontese, il detersivo, le farine e i legumi tipici del territorio".

Ma non è tutto. Il punto vendita si distingue per una particolare attenzione nella riduzione degli imballaggi non solo al consumo ma anche sulla merce in arrivo ed è gestito da ricercatori esperti che educano e consigliano i clienti ad ogni singola "spesa alla spina". Tra gli scaffali di questo innovativo esercizio commerciale si può d’altronde trovare quasi di tutto: dal sapone a pezzi alle spezie, dalla pasta alla frutta caramellata, dalle più particolari farine per dolci alla cera per candele fino ad arrivare ai trucchi per donna, da comporre in trousse personalizzate, e ai pannolini in cotone per bimbi; molto presto, infine, sarà disponibile anche un erogatore di latte crudo.

Comments are closed.