AMBIENTE. Accordo fra Emilia-Romagna e Conai per aumentare la raccolta differenziata

Aumentare la raccolta differenziata e il recupero degli imballaggi. Incrementare la raccolta differenziata. E sensibilizzare i cittadini attraverso attività di informazione. Sono questi alcuni degli obiettivi dell’accordo fra Emilia-Romagna e Conai, Consorzio nazionale imballaggi, approvato nei giorni scorsi dalla Giunta regionale per incentivare la raccolta differenziata. L’accordo prevede la formazione di un comitato tecnico misto che avrà il compito di monitorare la gestione dei rifiuti di imballaggio, per verificarne le percentuali di avvio al recupero e al riciclaggio. Il comitato proporrà azioni per avviare forme innovative di recupero di materia ed energia dai rifiuti di imballaggio, svolgerà attività di informazione e sensibilizzazione dei cittadini e si occuperà di sviluppare accordi specifici per la gestione delle varie tipologie di imballaggi. "Ridurre e riciclare i rifiuti – ha commentato l’assessore regionale all’Ambiente e Sviluppo sostenibile Lino Zanichelli – è l’unico modo per limitare il ricorso alle discariche e agli inceneritori. Fondamentale è anche avviare iniziative per ridurre i rifiuti alla fonte, a partire dagli imballaggi".

Comments are closed.