AMBIENTE. Al via domani “Scopri le Carte”, iniziativa di Comieco e Marevivo

Al via domani "Scopri le Carte", il progetto promosso da Comieco, il Consorzio nazionale recupero e riciclo degli imballaggi a base cellulosica, e realizzata dall’associazione ambientalista Marevivo per accrescere la conoscenza del ciclo e del riciclo della carta e quanto riciclare correttamente può migliorare la qualità della vita e dell’ambiente che ci circonda. Lo riferisce Marevivo in una nota.

Per tre giorni, il 5, 6 e 7 settembre, in tre spiagge libere della provincia di Salerno – Castellabate, Acciaroli e Majori – turisti e residenti saranno coinvolti in attività di intrattenimento e divertimento al fine di conoscere il piccolo grande mondo del riciclo della carta, con uno sguardo anche alla spiaggia e all’ecosistema marino. Esperti di educazione ambientale di Marevivo guideranno le attività informative e ludico-ricreative pensate per offrire spunti di riflessione e per stimolare i comportamenti corretti per il riciclo.

Tra i vari giochi, anche "detective sulla carta": un’attività che coinvolge i ragazzi, trasformandoli in piccoli detective "assunti" per scoprire il grado di conoscenza degli adulti in materia di produzione e riciclo della carta e fornire un’indicazione sulla disponibilità delle famiglie a riciclare carta e materiale cellulosico.

"Nel 2007 – ha dichiarato il direttore generale di Comieco, Carlo Montalbetti – la Campania nel complesso ha raccolto 20,4 kg per abitante, con un incremento del 14 %: è un risultato positivo anche se la media di raccolta nazionale di 44 kg per abitante è ancora lontana".

Comments are closed.