AMBIENTE. Ambientalisti promuovono campo di lavoro estivo a Cuba

Legambiente Marche Onlus e il Coordinamento regionale dell’Associazione Nazionale di Amicizia Italia-Cuba, promuovono un campo di lavoro volontario internazionale della durata di 3 settimane (21 giorni), nel Parco Nazionale di Caguanes, da svolgersi a Giugno prossimo. L’iniziativa si pone l’obiettivo di aiutare la provincia cubana di Sancti Spiritus nella valorizzazione del proprio patrimonio ambientale e culturale.

"Dopo l’ospitalità collettiva verso i bambini delle zone di Chernobyl che portiamo avanti da anni – ha spiegato Luigino Quarchioni, Presidente Legambiente Marche – questo campo di lavoro sarà il nostro primo vero progetto di cooperazione internazionale: un’ulteriore dimostrazione del ruolo e dell’importanza della cooperazione, prima di tutto come occasione di scambio, confronto e arricchimento reciproci. Ciò che mi preme sottolineare è che l’elemento cruciale di quest’esperienza sarà la cura e la valorizzazione del sistema-parco, che in un’ottica di turismo sostenibile rappresenta di per sé un’opportunità di sviluppo ambientale, economico e sociale per quel territorio".

"Questo campo di lavoro – ha commentato Renato Marzocchini, del Coordinamento regionale Associazione di Amicizia Italia Cuba – è solo l’ultima, in ordine di tempo, di numerose iniziative che abbiamo realizzato in oltre 40 anni di cooperazione con il popolo Cubano. Il coordinamento marchigiano dell’associazione, che da molti anni ha rapporti con la provincia di Sancti Spiritus, ha collaborato allo sviluppo di progetti nei settori dell’informatica, della sanità e in particolare dell’assistenza ai diversamente abili, e negli ultimi anni, grazie al contributo della Regione Marche, anche nella tutela ambientale e nella conservazione dei parchi naturali, proprio come questo".
"Questo progetto è un ulteriore tassello della collaborazione che l’Assessorato regionale all’ambiente ha in corso dal 2003 con la Provincia di Sancti Spiritus – ha aggiunto Marco Amagliani Assessore All’ambiente Regione Marche – una serie di azioni locali focalizzate sullo scambio e la promozione di pratiche di educazione ambientale e di gestione e valorizzazione del sistema delle aree protette".

Il progetto è realizzato con il contributo della Regione Marche- Assessorato All’ambiente, con il patrocinio delle Province di Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Pesaro-Urbino, dei parchi dei Monti Sibillini, Sasso Simone e Simoncello, Conero, San Bartolo, Gola della Rossa e Frasassi, dell’ARCI Marche e della Mediateca dei Sibillini.

La partecipazione al campo di lavoro è aperta a tutti, fino a un massimo di 15 partecipanti e le iscrizioni si chiuderanno il 14 aprile. Ai volontari non sono richiesti requisiti specifici, se non la disponibilità e l’apertura al confronto e allo scambio, la capacità di lavorare in gruppo e un buono spirito di adattamento. Per informazioni e prenotazioni si può contattare Legambiente Marche – Ilaria Fioretti, tel/fax 071-200852 / 347 4344856, email: procaguanes@yahoo.it; www.legambiente-marche.com. Quanto ai costi, i volontari dovranno provvedere a pagarsi il volo di A/R per Cuba, mentre vitto, alloggio e gli eventuali spostamenti sull’isola saranno a carico dell’organizzazione.

Comments are closed.