AMBIENTE. Apicoltura, nuovo stop all’utilizzo dei neonicotinoidi

Il Ministero della Salute ha firmato il decreto che proroga fino al 30 giugno 2011 la sospensione cautelativa dell’autorizzazione di impiego per la concia di sementi di mais dei prodotti fitosanitari contenenti neonicotinoidi e fipronil. Tali prodotti sono stati infatti ritenuti correlabili agli episodi di morìa delle api che si sono verificati sul territorio nazionale.

La proroga del provvedimento è stata adottata per acquisire ulteriori conoscenze scientifiche in materia ed, in particolare, sui risultati delle sperimentazioni in corso riguardanti la riduzione della dispersione delle polveri attraverso l’utilizzo di macchine seminatrici opportunamente modificate.

Legambiente a sostegno delle due associazioni apistiche nazionali Unaapi e Fai si era rivolta ai Ministeri della Salute e dell’Agricoltura e agli Assessori delle Regioni a maggiore vocazione maidicola, per chiedere la proroga dello stop la cui prima scadenza era fissata per il 20 settembre.

Comments are closed.