AMBIENTE. Apre oggi la Conferenza nazionale per la Biodiversità

Tre giorni dedicati alla Biodiversità, nell’Anno internazionale che l’ONU ha voluto dedicarle: da oggi al 22 maggio a Roma si svolgerà la "Conferenza Nazionale per la Biodiversità" che riunirà studiosi, rappresentanti delle istituzioni e della società civile per fare il punto sulla situazione della diversità biologica nel nostro paese, evidenziare esigenze, indicare proposte. Si tratta di una tappa fondamentale per definire la Strategia nazionale per la biodiversità.

"Il 2010 – ha detto il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo – è stato proclamato dall’ONU "Anno Internazionale della Biodiversità", per evidenziare all’attenzione del mondo intero la questione dell’impoverimento ambientale del pianeta a seguito della distruzione di habitat ed ecosistemi e le inevitabili conseguenze sul benessere umano. In tale contesto il 2010 segna per l’Italia un momento di particolare importanza per la definizione della Strategia Nazionale per la Biodiversità, attraverso la quale integrare le esigenze della biodiversità con lo sviluppo e l’attuazione delle politiche settoriali nazionali e regionali. Sono certa che dalla Conferenza scaturiranno gli elementi per costruire una strategia che consenta all’Italia di affrontare efficacemente le sfide e gli impegni del prossimo decennio".

Comments are closed.