AMBIENTE. Arriva l’EcoPatente

Sensibilizzare i ragazzi circa l’importanza di una condotta di guida responsabile nei confronti dell’ambiente e insegnare loro ad avere uno stile più "soft" al volante: ecco l’obiettivo del progetto EcoPatente promosso da Confedertaai (Confederazione titolari autoscuole agenzie d’Italia) e da Legambiente e presentata questa mattina a Roma.

L’iniziativa coinvolgerà circa 200 mila giovani fra i 17 e i 18 anni che da ottobre prossimo e fino a febbraio 2010 si iscriveranno a un corso presso le 700 autoscuole che finora hanno aderito al progetto. Ad ogni autoscuola verrà inviato un kit didattico per formare i ragazzi sulle regole di conduzione dei mezzi nel rispetto dell’ambiente. Per poter acquisire l’EcoPatente, al termine del corso, i futuri automobilisti dovranno rispondere correttamente alle dieci domande di un questionario.

Comments are closed.