AMBIENTE. Biodiversità, summit a Nagoya. Dall’Italia 100 mln di euro contro deforestazione

Continua la conferenza internazione di Nagoya (Giappone) sulla biodiversità e dall’Italia arriveranno 100 milioni di euro per la partnership internazionale contro la deforestazione nei Paesi in via di Sviluppo. È quanto annunciato dal ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo: "Il governo italiano – ha detto il ministro – dimostra così di voler contribuire concretamente all’immediata attuazione delle azioni "fast-start” decise al vertice di Copenaghen contro i cambiamenti climatici. La protezione delle foreste deve essere una priorità della comunità internazionale dal momento che la deforestazione è ritenuta la causa di circa il 20% delle emissioni mondiali di gas effetto serra responsabili del surriscaldamento del pianeta".

Comments are closed.