AMBIENTE. Campania sperimenta “Piedibus”

L’ANEA in collaborazione con gli Assessorati all’Ambiente, alla Pubblica istruzione e alla Mobilità urbana del Comune di Napoli, ha lanciato il progetto pilota "Piedibus", rivolto ai bambini delle scuole primarie e secondarie di I grado. Il progetto, già avviato con successo in 12 regioni italiane (Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Toscana, Trentino Alto Adige e Veneto), è una carovana di bambini che si muove a piedi lungo il percorso casa-scuola-casa con l’accompagnamento di due adulti: un "autista" ed un "controllore". "Piedibus" parte da un "capolinea", percorre un itinerario definito e raccoglie "passeggeri" alle "fermate" predisposte lungo il cammino.

Comments are closed.