AMBIENTE. Cia e Vas contro gli incendi: prevenire è meglio che spegnere

"Prevenire è meglio che spegnere". E’ questo lo spirito che anima il protocollo d’intesa tra Cia-Confederazione italiana agricoltori e Vas-Verdi ambienti e società per contrastare gli incendi e salvaguardare il patrimonio agro-forestale del nostro Paese. Un accordo teso a combattere una "piaga" per i boschi italiani che rappresentano un vero patrimonio, con oltre 10 milioni di ettari, pari a più del 30 per cento del territorio nazionale.

La collaborazione tra Cia e Vas si sviluppa attraverso le seguenti modalità: promuovere iniziative di sensibilizzazione, educazione e formazione rivolte al settore agricolo sulla sostenibilità ambientale, sulla qualità dello sviluppo, sulla cittadinanza attiva e sul rapporto tra il mondo agricolo e il territorio; avviare percorsi di formazione, aggiornamento e occasioni di incontro per gli agricoltori sugli stessi terreni; sviluppare attività di ricerca, sperimentazione come sostegno alla lotta ed alla prevenzione degli incendi; elaborare materiali informativi e percorsi conoscitivi sulle cause e relativi danni causati dagli incendi.

Le otto regole per prevenire gli incendi:

– Non accendere fuochi fuori dalla aree attrezzate. Non abbandonare mai il fuoco prima di andare via accertati che sia completamente spento.

– Non gettare mozziconi di sigarette o fiammiferi ancora accesi. Possono incendiare l’erba secca delle scarpate lungo strade, ferrovie, etc.

– Prima di parcheggiare l’auto accertati che la marmitta non sia a contatto con l’erba secca. Il calore della marmitta potrebbe incendiarla.

– Non abbandonare i rifiuti nei boschi e nelle discariche abusive. Utilizza gli appositi contenitori: i rifiuti se abbandonati, possono rappresentare un pericoloso combustibile.

– Non bruciare, senza le dovute misure di sicurezza, le stoppie, la paglia e altri residui agricoli. Rispetta le norme regionali in materia. Circoscrivi ed isola il terreno con una fascia arata di sufficiente larghezza efficace ad arrestare il fuoco. In pochi minuti potrebbe sfuggirti il controllo del fuoco.

– Se avvisti delle fiamme o anche solo del fumo dai l’allarme. Chiama il 1515. Non pensare che altri l’abbiano già fatto. Fornisci le indicazioni necessarie per localizzare l’incendio.

– L’incendio non è uno spettacolo, non sostare lungo le strade. Intralceresti l’arrivo dei mezzi di soccorso e le operazioni di spegnimento necessarie per gestire l’emergenza.

– Non sostare in luoghi verso i quali soffia il vento. Potresti rimanere imprigionato tra le fiamme e non avere più una via di fuga.

 

 

Comments are closed.