AMBIENTE. CoReVe porta il riciclo del vetro alla Fiera Ecomondo

La raccolta differenziata e il riciclo del vetro saranno presenti ad Ecomondo, la fiera internazionale sullo sviluppo sostenibile in programma dal 5 all’8 novembre, presso Rimini Fiera. All’interno dell’area Conai ci sarà uno spazio dedicato all’esperienza decennale di CoReVe, Consorzio Recupero Vetro, che svolge un’importante attività nell’ambito del riciclo del vetro. Sarà l’occasione per diffondere ad un vasto pubblico i risultati di una recente ricerca, realizzata in collaborazione con Agici Finanza d’Impresa, sui costi/benefici della raccolta-riciclo del vetro in Italia, negli ultimi dieci anni.

Ammonta a 1,2 miliardi di euro l’attivo generato dal sistema di raccolta-riciclo che, nel periodo analizzato, si è tradotta in benefici pari a 440 milioni di euro. Dallo studio – che quantifica gli impatti economici, ambientali e sociali del sistema – emerge quindi come il settore del vetro abbia gestito in maniera efficiente il recupero dei rifiuti e che, di fatto, rappresenti un ambito di assoluta eccellenza in Italia.

Ad Ecomondo verrà presentato, inoltre, il progetto "Giro D’Italia": una vera e propria incursione nell’Italia che ricicla, attraverso 10 tappe nei maggiori centri urbani e in provincia, dove cittadini e amministratori saranno protagonisti di una serie di "video-interviste" sul tema della raccolta e riciclo del vetro.

"Il messaggio che intendiamo portare ad Ecomondo è l’importanza del comparto del recupero del vetro per l’intero sistema paese, dal punto di vista dell’ambiente, della qualità della vita e del ritorno economico. La ricerca condotta con AGICI lo dimostra." – commenta Enzo Cavalli, Presidente di CoReVe – "un settore di eccellenza, dunque, con importanti prospettive di miglioramento e crescita, che fotograferemo con il Giro d’Italia: saranno in molti a ‘metterci la faccia’ e a raccontarci in che modo la raccolta differenziata si traduce sul territorio".

Da segnalare, infine, l’area dedicata alla Ricerca e Sviluppo, al cui interno CoReVe e l’intero sistema Conai "metteranno in mostra" i concreti progetti di ricerca sviluppati negli ultimi anni,parallelamente alle consuete attività di recupero e riciclo.

Per scolaresche ed insegnanti, come di consueto, CoReVe propone un laboratorio interattivo sul riciclo del vetro, curato dagli artigiani di ‘Vetromaghie’, che consentiranno ai ragazzi di cimentarsi in prima persona con le tecniche di riciclo e lavorazione del vetro. Gli oggetti realizzati durante i laboratori verranno poi donati alle classi partecipanti, protagoniste e testimoni di una delle tante trasformazioni del vetro.

Comments are closed.