AMBIENTE. Comuni Ricicloni, si distingue la Campania che ricicla

È Roccagloriosa, comune salernitano di circa 1700 abitanti, con il 93,6 % di raccolta differenziata il "Comune Riciclone Campano" 2010. Al secondo posto Atena Lucana con il 93,20% e medaglia di bronzo per il comune avellinese di Chiusano San Domenico con l’85,11%. Complessivamente sono 160 i comuni ricicloni campani che hanno superato il 50% di raccolta differenziata. Così la Campania reagisce e risponde all’emergenza rifiuti.

E’ stata presentata oggi la VI edizione del Premio Comuni Ricicloni Campania 2010, il riconoscimento ai Comuni per la migliore percentuale di raccolta differenziata organizzato da Legambiente con il patrocinio della Regione Campania, dell’Anci Campania, delle Provincie di Benevento e Caserta, del Conai e il contributo delle Provincie di Avellino e Salerno e del Corepla . Quest’anno i Comuni Ricicloni Campania, per il metodo di raccolta ed elaborazione dati, sono stati estratti direttamente dal MUD (modello unico di dichiarazione ambientale), fornito dai comuni. Nella top ten primeggia la Provincia di Salerno con sei comuni, seguita dalla Provincia di Avellino con quattro.

Comments are closed.