AMBIENTE. Dal 22 al 24 strade più pulite con “Puliamo il mondo”

Dal 22 al 24 settembre torna Puliamo il Mondo, l’edizione italiana di Clean Up the World, progetto di volontariato ambientale del mondo che spazia dalla raccolta di cartacce, mozziconi e rifiuti di vario genere nelle piazze, nei boschi e sulle spiagge, alla battaglia contro le discariche abusive. Dal 1993, Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie al lavoro di oltre 1.500 gruppi di "volontari dell’ambiente", che organizzano l’iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.

Nel 2005 in Italia hanno aderito alla campagna 1.800 Comuni, di cui oltre 600 con meno di 5.000 abitanti). Oltre 700.000 volontari hanno ripulito oltre 5.000 aree, tra piazze, boschi, strade, argini dei fiumi, spiagge. La campagna ha avuto origine dalla collaborazione tra Clean Up Australia e l’UNEP (United Nations Enviroment Programme) uniti dal comune obiettivo di estendere, su scala globale, il modello proposto dall’iniziativa Clean Up Sydney Harbour Day, realizzata in Australia nel 1989.

Comments are closed.