AMBIENTE. Emergenza idrica a Benevento, Consumatori avviano esposto alla Procura

Le associazioni dei consumatori Movimento Difesa del Cittadino, Lega Consumatori e Federconsumatori hanno depositato questa mattina un esposto alle Procure della Repubblica di Benevento e di Campobasso in merito allo stato di emergenza idrica in cui versa la città di Benevento. In particolare, le Associazioni chiedono il sequestro di tutta la documentazione inerente la gestione e la custodia delle sorgenti del Biferno in Boiano(CB) la cui cura è affidata all’ Erim, ente istituito con Legge Regionale del Molise n. 31/80, successivamente divenuto aziendaspeciale Molise Acque www.moliseacque.com .

Infine Movimento Difesa del Cittadino, LegaConsumatori e Federconsumatori auspicano una celere individuazione delle responsabilità dell’emergenza da parte delle autorità competenti al fine di avviare azioni giudiziarie di massa per il risarcimento dei danni che stanno subendo in queste ore buona parte dei cittadini e delle attività commerciali della città.

Comments are closed.