AMBIENTE. Firenze, giovedì prossimo dibattito su risparmio dell’acqua e consumo responsabile

Giovedì 25 maggio si svolgerà a Firenze un incontro sul tema del risparmio dell’acqua e della sensibilizzazione ad una gestione responsabile delle risorse idriche. L’evento, organizzato dalle associazioni Amici della Terra della Toscana e dal Forum Energia in collaborazione con l’assessorato alla Partecipazione, Nuovi Stili di Vita e Consumo Critico, sarà presentato da Cristina Bevilacqua, assessore ai Nuovi stili di vita e consumo critico del Comune di Firenze e Sergio Gatteschi, presidente dell’associazione Amici della Terra della Toscana.

"Il consumo responsabile e consapevole dell’acqua, bene primario da tutelare a livello mondiale, è al centro dell’impegno di tutti – ha sottolineato Cristina Bevilacqua – e anche l’amministrazione comunale ha intrapreso azioni e interventi fra cui l’estensione dell’utilizzo dell’acqua potabile della rete idrica cittadina in tutte le sedi e strutture pubbliche. Le istituzioni e i cittadini insieme possono svolgere un ruolo importante per incentivare il buon uso dell’energia e dell’acqua salvaguardando l’ambiente".

Il tema del risparmio idrico verrà esposto dall’ingegnere progettista Andrea Rossi ("Progettazione del riutilizzo delle acque piovane: l’esperienza della scuola Marconi di Via Mayer a Firenze"); dalla responsabile delle relazioni esterne di Publiacqua dr.ssa Katia Burberi e dalla responsabile dell’Area Controllo dr.ssa Daniela Burrini ("Acqua di casa, naturalmente buona: l’impegno di Publiacqua per l’uso dell’acqua del rubinetto"); dal professor Biagio Senise della direzione dell’Impianto di depurazione di San Colombano ("Pianeta acqua e le risorse: una soluzione nella tecnica"), e dall’arch.Maurizio Talocchini Direttore delegato della Direzione Urbanistica del Comune di Firenze ("Tecniche di risparmio e nuovo Regolamento Edilizio").

Comments are closed.