AMBIENTE. Firenze: il 23 maggio al via “Terra Futura”, mostra delle buone pratiche di sostenibilit

Si svolgerà anche per questo 2008 presso la Fortezza da basso di Firenze, dal 23 al 25 maggio prossimi, la manifestazione "Terra Futura", organizzata e promossa da "Fondazione Culturale Responsabilità Etica Onlus" per conto del sistema Banca Etica e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale s.c."Terra Futura", che è stata presentata alla Fao da Marina Ponti, direttrice per l’Europa della campagna del millennio Onu, è una vasta mostra-convegno di progetti ed esempi concreti di un vivere diverso che spaziano dalla tutela dell’ambiente alle energie alternative rinnovabili, dal commercio equo e il turismo responsabile all’edilizia sostenibile.

La manifestazione prevede un calendario ricco di appuntamenti culturali di alto spessore, tra convegni, seminari, workshop, laboratori e momenti di animazione e spettacolo. Tra le iniziative speciali di questa edizione "Architettura e Sostenibilità", il Premio Tesi di Laurea e Dottorato di Ricerca sui temi dell’architettura sostenibile e partecipata e dell’innovazione finalizzata allo sviluppo sostenibile, e ancora il convegno "La mobilità sostenibile: esperienze, progetti e mezzi a confronto", dove si confronteranno esperienze qualificate ed operatori di settore con l’obiettivo di verificare lo stato della "rete" di car-sharing italiana e di individuare modelli condivisi e possibili sinergie future.

L’evento è svolto con la partnership di importanti enti nazionali come Legambiente, Acli, Arci, Caritas Italiana, Cisl, Fiera delle Utopie Concrete, nonché la collaborazione di Regione Toscana, Provincia di Firenze e FirenzeFiera.

Il programma dettagliato della manifestazione è consultabile all’indirizzo www.terrafutura.it.

Comments are closed.