AMBIENTE. “Generation Awake”, la campagna UE per un utilizzo sostenibile delle risorse

Si chiama "Generation Awake. Your choices make a world of difference!" ed è la campagna lanciata oggi dalla Commissione Europea per sensibilizzare i cittadini all’utilizzo efficace e razionale delle risorse naturali. La campagna punta a far capire che un utilizzo sostenibile delle risorse deve diventare un’abitudine poiché ogni scelta che facciamo può contribuire a migliorare le condizioni del pianeta. Ogni volta che decidiamo di acquistare qualcosa, dobbiamo abituarci a considerare l’impatto della nostra azione sull’ambiente. Il messaggio fondamentale è: "consumare in modo diverso e riflettere prima di scegliere".

I principali strumenti disponibili sono un clip di grande diffusione su internet, un sito web dedicato al tema ed una pagina su Facebook, i cui visitatori vengono incoraggiati ad aderire a "Generation awake” e ad accettare nuove sfide quali l’uso dei soli trasporti pubblici per un mese o la riduzione della durata della doccia per risparmiare acqua. Questa campagna, realizzata a livello europeo, è ora in fase di lancio in Polonia, che attualmente detiene la presidenza a rotazione del Consiglio dell’UE.

L’utilizzo efficiente delle risorse comporta non soltanto il cambiamento del nostro modo di pensare e dei nostri modelli di comportamento ma anche la consapevolezza del fatto che le nostre scelte incidono sulle risorse naturali. Non si tratta di consumare meno bensì di consumare in maniera diversa. Il nostro futuro dipende dal modo in cui utilizziamo le risorse ora. Anche le imprese possono sfruttare questa opportunità a proprio vantaggio. Il miglioramento dell’efficienza può ridurre i costi. I prodotti sostenibili ed i nuovi servizi schiudono nuovi mercati. L’innovazione può rafforzare la competitività e creare nuovi posti di lavoro.

Comments are closed.