AMBIENTE. Giornata per la salvaguardia del Creato, aderisce Ospedale Bambino Gesù

Si celebra oggi la V Giornata per la salvaguardia del Creato e in occasione della ricorrenza l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù lancia il progetto "Ospedale Verde" che prevede la presenza di bidoncini colorati per gettare ogni rifiuto al proprio posto: un piccolo allenamento quotidiano per contribuire alla salvaguardia del pianeta.

Sostenibilità, riciclo, impatto zero, sono tutte parole che stanno quindi entrando a far parte del glossario di una struttura pediatrica che dal 2010 ha intrapreso la strada della riduzione dei consumi – grazie a un’azione congiunta di investimenti strutturali e di educazione al risparmio delle risorse – per diminuire sensibilmente l’impatto dell’Ospedale sull’ambiente, ma anche per fornire a ogni cittadino gli strumenti utili a trasformarsi in un provetto cittadino a "impatto zero".

Tra i primi traguardi raggiunti, "l’Ospedale senza fumo": con la creazione di apposite aree per gli irriducibili delle sigarette, il Bambino Gesù è stato il primo ospedale pediatrico in Italia a bandire le "bionde" anche dalle aree all’aperto.

Sul fronte delle campagne di educazione alla salute, è stata attivata una guida online all’alimentazione stagionale con ricette e indicazioni nutrizionali.

Comments are closed.