AMBIENTE. Goletta Verde termina il suo viaggio con un incontro sulla tutela dell’Adriatico

Salvaguardare il mare Adriatico e le sue risorse. Questo l’obiettivo dell’incontro che segnerà la fine del viaggio di Goletta Verde il 24 agosto a Cesenatico. L’associazione ambientalista e l’ARPA (Agenzia Regionale Prevenzione e Ambiente) hanno colto l’occasione per organizzare un incontro fra due imbarcazioni protagoniste del progetto per la salvaguardia del mare. L’iniziativa avviene nell’ambito del Progetto Interregionale IIIA Transfrontaliero Adriatico "Requisite" cui partecipano istituzioni ed enti delle regioni Abruzzo, Marche, Emilia Romagna, Veneto e del Governo Croato e rientra nella campagna "Amare l’Adriatico", SALVAGUARDARE UN MARE SENSIBILE.

Si parlerà dei piani di risanamento di area vasta, dei traffici marittimi di sostanze pericolose, dell’eccessivo sfruttamento delle risorse ittiche, delle esigenze di tutela degli habitat e della loro biodiversità, dei riferimenti più importanti per la gestione integrata di aree costiere ad elevata vulnerabilità, al fine di garantire l’ambiente costiero e marino e le attività economiche del Bacino Adriatico.

Goletta Verde è la campagna estiva di Legambiente di informazione e sensibilizzazione sullo stato di salute del nostro mare. Dal 1986 ad oggi, ogni estate, il battello ambientalista compie il periplo delle coste italiane prelevando e analizzando circa 500 campioni d’acqua ed eseguendo su ognuno le analisi previste dalla legge. Partita quest’anno il 29 giugno da Reggio Calabria, dopo aver toccato Sicilia, Calabria Ionica, Puglia, Albania, Abruzzo, Marche, Veneto, Friuli V.G., Slovenia (Capododistria) e Croazia (Rovino) giungerà alla sua meta finale: Cesenatico. L’appuntamento per l’incontro sarà alle ore 10,60 presso il Centro Ricerche Marine in viale Vespucci, 2.

Parteciperanno all’evento Luigi Rambelli, Presidente Legambiente Emilia Romagna/ Presidente Nazionale di Legambiente Turismo; Attilio Rinaldi, Direttore Arpa Struttura Oceanografica Daphne e Presidente Centro Ricerche Marine Cesenatico; Guido Pasi, Assessore al Turismo e Commercio Regione Emilia Romagna; Lino Zanichelli, Assessore all’Ambiente e Sviluppo Sostenibile Regione Emilia-Romagna.

Per approfondimenti clicca qui per visitare il Saperne di più di HC sulla Difesa del mare.

Comments are closed.