AMBIENTE. Incendi, un opuscolo dei Vigili del fuoco per combattere il fenomeno

Ben 3091 interventi nelle ultime 24 ore. Sono i numeri dell’attività svolta in queste ore dai Vigili de fuoco contro gli incendi boschivi. Per sensibilizzare la popolazione sul fenomeno roghi, il Corpo Nazionale ha elaborato un opuscolo informativo contenente alcuni consigli su prevenzione ed segnalazione di episodi. Il libretto, intitolato "Non bruciatevi l’estate" indica i comportamenti da tenere quando si è in vacanza, per evitare pericoli ma anche per mobilitare gli operatori in caso di avvistamento di fiamme sospette.

"E’ importante che – rende noto il Ministero dell’interno – la popolazione sia informata e che segua con attenzione i consigli forniti da chi vigila e lavora per garantire l’incolumità delle persone e il mantenimento del patrimonio ambientale. Una rigorosa attività di prevenzione e di pronto intervento, infatti, posso essere di grande aiuto per gli operatori". Ecco in breve le indicazioni offerte nell’opuscolo dei Vigili de fuoco: come comportarsi prima di lasciare la residenza abituale per le vacanze estive; quale condotta adottare in stazione, in treno, in macchina, all’aperto; cosa fare soprattutto nelle giornate di forte vento o di alte temperature; quali via di fuga seguire al mare o in montagna. Inoltre, il libretto raccoglie una serie di raccomandazioni per una maggiore attenzione in caso di uso di cerini e cicche di sigarette, di accensione di fuochi all’aperto. Naturalmente vengono indicati i corretti comportamenti da adottare nelle situazioni di emergenza.

Comments are closed.