AMBIENTE. La raccolta differenziata secondo i ragazzi. Legambiente premia le idee migliori

Le idee di bambini e ragazzi delle scuole romane (Municipio 6) saranno protagonisti della cerimonia di premiazione del concorso sul tema "La raccolta differenziata dei rifiuti". Questa iniziativa, che si terrà mercoledì 10 maggio alle 10:00 presso il Centro Commerciale Primavera a Roma, rientra nell’ambito della campagna "Puliamo il Mondo 2005: pensare globalmente e agisci localmente", promossa da Legambiente.

Si tratta di un progetto, lanciato dall’Assessorato all’ambiente e alla mobilità del Municipio Roma 6 e l’AMA in collaborazione con il Circolo Città Futura di Legambiente, che prevedeva che i ragazzi si attivassero nella creazione di elaborati grafici o di testo (disegni, fumetti o slogan pubblicitari), per promuovere la raccolta differenziata dei rifiuti nel Municipio. Le classi vincitrici del concorso, giudicate da una giuria di esperti, saranno premiate con una videocamera, una fotocamera digitale e un lettore DVD.

Soddisfatto per la riuscita della campagna e per il coinvolgimento di tanti soggetti nelle attività svolte, Amedeo Trolese, Assessore all’ambiente e alla mobilità del Municipio Roma 6, ha dichiarato di puntare molto "alla riqualificazione degli spazi pubblici attraverso iniziative di sensibilizzazione e attività che tendano a rilanciare il territorio rendendolo migliore anche per i cittadini stessi che tutti i giorni vivono questi spazi".

"Siamo convinti – ha concluso Tiziana Coseglia, presidente del Circolo Città futuradi Legambiente – che informando i cittadini sul come si effettua un corretto conferimento dei rifiuti e quali sono i vantaggi per l’ambiente con l’attuazione di questa pratica, riusciremo nel tempo ad avere dei risultati soddisfacenti".

Comments are closed.