AMBIENTE. La regione Lazio ha il suo catasto degli incendi

La regione Lazio e la Protezione civile regionale hanno presentato ieri il catasto degli incendi. Si tratta di un software, che in questi giorni verrà consegnato a tutti i comuni della regione, che contiene un insieme di dati catastali, geografici, urbanistici che possono essere modificati in tempo reale e che permetteranno ai Comuni di avere una base tecnica adeguata per la prevenzione degli incendi e il controllo del territorio.

Grande attenzione – spiega una nota – è stata dedicata agli incendi "di interfaccia", quelli che possono verificarsi in aree particolarmente delicate, come ospedali, asili e altri luoghi "sensibili". Il nuovo strumento a disposizione dei comuni permetterà un più efficace monitoraggio del territorio e una migliore prevenzione degli incendi.

 

Comments are closed.