AMBIENTE. “La scuola illuminata”: al via campagna Legambiente e Philips

Uno studio gratuito per rendere efficienti gli impianti di illuminazione, destinato a dieci scuole, è al centro della campagna "La scuola illuminata" , lanciata da Legambiente e Philips in occasione della Settimana Amica del Clima. L’obiettivo è quello di rendere più efficiente l’illuminazione delle scuole e sensibilizzare gli studenti sul tema del risparmio energetico: dunque riduzione dei consumi energetici, riduzione delle emissioni di CO2 e qualità della luce.

A titolo gratuito verrà offerto a 10 istituti lo studio illuminotecnico, effettuato da Philips, per migliorare l’efficienza degli impianti di illuminazione, individuando la soluzione a maggior risparmio energetico che garantisca, attraverso la qualità della luce, un ambiente più confortevole e stimolante. Ad aggiudicarsi lo studio saranno le prime 10 scuole che comunicheranno a Legambiente l’intenzione di aderire alla campagna. "Rendere più efficiente l’illuminazione negli edifici scolastici permette di dimezzare i costi della bolletta elettrica – dichiara Andrea Poggio, vicedirettore generale di Legambiente – Oltre a ridurre consumi ed emissioni di CO2 un intervento di questo tipo permette di liberare risorse da destinare all’attività didattica".

Per partecipare alla campagna i dirigenti scolastici dovranno inviare via fax a Legambiente al numero 02 45475776 una lettera con le motivazioni e gli obiettivi che si vogliono raggiungere aderendo all’iniziativa. La lettera dovrà essere firmata dalla scuola e dall’ente preposto che intende sostenere la realizzazione del progetto. Le prime 10 lettere che arriveranno vinceranno lo studio illuminotecnico. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito www.ecosportello.org.

Comments are closed.