AMBIENTE. Legambiente: ancora aperte iscrizioni per campi volontariato

Sono ancora aperte le iscrizioni per i campi di volontariato di Legambiente. Centinaia le proposte del programma Volontariambiente 2010, che contiene anche nuove mete "solidali" come Villa S.Angelo (Aq) in Abruzzo, inserita per incoraggiare l’economia turistica delle aree colpite dal terremoto e proseguire l’opera d’aiuto verso la popolazione avviata da Legambiente subito dopo il sisma. Ma ci sono tantissime altre attività: si spazia dalla realizzazione di sentieri e attività di ripristino ambientale alla ricerca naturalistica e alla tutela del patrimonio alpino, dai laboratori per la lavorazione dalla lana alle attività in campo archeologico, dalla mappatura dei percorsi subacquei al monitoraggio e alla pulizia di spiagge e fondali marini. E ci sono i campi all’estero, circa 700 tra Europa, Nord e Sud America, Africa e Asia, organizzati e gestiti dalle associazioni partner.

"I campi di volontariato – afferma Legambiente – sono aperti ai cittadini di tutte le età, di qualunque estrazione socio-economica e provenienza culturale, e non richiedono particolari competenze, a eccezione dei campi subacquei, per i quali è richiesto il brevetto, e dei campi internazionali, per cui è necessaria la conoscenza dell’inglese". Per informazioni si può telefonare ai numeri 06/86268323-4-5-6, attivi dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18. Per ricevere l’elenco dei campi disponibili: volontariato@legambiente.it.

Comments are closed.