AMBIENTE. Legambiente interviene in difesa delle balene

Si svolgerà dal 16 al 20 giugno nello stato caraibico di St.Kitts e Nevis la 58a sessione annuale della Commissione baleniera internazionale (IWC). In occasione dell’evento Legambiente invita l’Italia a "Non dimenticare le balene e far sentire il proprio peso all’interno della Commissione a sostegno della moratoria, ora che gli equilibri si fanno delicati", ha dichiarato Roberto Della Seta, presidente nazionale dell’associazione ambientalista.

"La moratoria è a rischio e la questione non va sottovalutata – continua Della Seta -. Con l’ingresso della Cambogia e delle Isole Marshall, si allarga infatti pericolosamente il fronte pro caccia inesorabilmente capeggiato dal Giappone. Alla ripresa della caccia commerciale ai cetacei va opposto un no compatto: ridare il via libera alla caccia alla balena, dopo 20 anni di moratoria internazionale, sarebbe un grave passo indietro per la tutela degli ecosistemi e delle specie protette, oltre che degli equilibri commerciali su un fronte delicato come la pesca".

Comments are closed.