AMBIENTE. Progetti e itinerario della Goletta Verde di Legambiente

Informazione in tempo reale sullo stato di salute delle nostre acque, lotta agli abusi edilizi e agli scarichi di sostanze inquinanti, incentivazione di un turismo sostenibile che sappia difendere e valorizzare il prezioso patrimonio del Mare Nostrum e promozione delle Aree Marine Protette: è questa la missione che Legambiente porta avanti, insieme a tutti i sostenitori e amici del mare che ci affiancano nella battaglia per un mare migliore.

I progetti

  • Goletta Verde del Mediterraneo per un mare di pace e cooperazione

Per il quarto anno Goletta Verde naviga anche in acque internazionali in collaborazione con il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. Un modo per promuovere la Federazione dei Parchi del Mediterraneo, un progetto il cui obiettivo è fare del Mediterraneo, straordinario ambiente naturale ricco di paesaggi e biodiversità, un crocevia d’acqua tra popoli e culture.

  • Countdown 2010

Goletta Verde partecipa a Countdown 2010, l’iniziativa promossa dalla IUNC – The World Conservation Union – per frenare la perdita di biodiversità nel continente europeo entro il 2010.

  • Alien

Non è un film di fantascienza ma una nuova campagna di monitoraggio della diffusione delle specie aliene nel Mediterraneo, realizzata da Legambiente e Icram, rivolta ai subacquei per l’identificazione e segnalazione di organismi sconosciuti.

  • Li Voglio Vivi

Anche quest’anno viaggia a bordo di Goletta Verde Li Voglio Vivi, un’iniziativa rivolta a tutti i frequentatori del mare realizzata da Legambiente con il contributo del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare. L’ambiente marino è sottoposto a numerose minacce come la perdita o il degrado della biodiversità e la scomparsa degli habitat: i nostri comportamenti possono aiutare la stabilità degli ecosistemi.

  • Lemilledop

Lemilledop è il progetto di Legambiente per il recupero, la tutela, la conservazione delle coltivazioni tipiche di qualità.

L’Itinerario

  • Catholica

– 7 – 8 – 9 agosto: Palermo
– 10 – 11 agosto: Cefalù
– 12 – 13 – 14 – 15 agosto: Messina

  • Delphin

– 7 – 8 agosto: Villasimius
– 9 agosto: Baunei – Santa Maria Navarrese
– 10 agosto: La Caletta Siniscola/Posada
– 11 agosto: Porto Cervo
– 12 – 13 agosto: La Maddalena
– 15 – 16 agosto: Isola del Giglio
– 17 – 18 agosto: Talamone/Castiglion della Pescaia

 

Comments are closed.