AMBIENTE. Provincia di Roma lancia iniziative per produrre meno rifiuti

Un premio annuale per le iniziative innovative, un protocollo per la gestione dei cantieri, il riconoscimento di struttura turistica ecologica: sono alcune delle misure contenute in una bozza per la riduzione dei rifiuti predisposta dalla Provincia di Roma, "una road map in dieci punti per ridurre la produzione di rifiuti e per smaltirli meglio. In questo senso – si legge in una nota stampa – la Provincia di Roma punta ad essere il primo ente in Italia a dotarsi di un programma di prevenzione dei rifiuti, adottando la direttiva europea 98 del 2008 in corso di recepimento da parte dello Stato italiano".

Fra le misure previste ci sono anche un protocollo con la grande distribuzione organizzata e il sostegno per il compostaggio domestico. "L’Italia purtroppo – ha detto il presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti – spesso si distingue perché non recepisce le direttive europee anche quando sono obbligatorie e prevedono penalità. Con questa operazione intendiamo anticipare i tempi ed essere all’ avanguardia. Vogliamo introdurre un fattore di rivoluzione culturale secondo cui occorre non solo smaltire, ma produrre anche meno rifiuti".

Comments are closed.