AMBIENTE. Provincia di Torino, sconti e agevolazioni per i dipendenti che prendono il bus

Via libera ad agevolazioni e sconti ai dipendenti della Provincia di Torino che usano i mezzi pubblici per recarsi al lavoro. E’ quanto prevede il progetto "Mobilityamoci" già sperimentato lo scorso anno."L’obiettivo – spiegano il presidente Antonio Saitta e l’assessore Dorino Piras – è quello di incentivare i nostri dipendenti ad utilizzare i mezzi di trasporto pubblico negli spostamenti casa-lavoro: offriamo un contributo economico per l’acquisto a prezzo ridotto degli abbonamenti. Il contributo può essere richiesto dal personale con rapporto di lavoro subordinato e ammonta al 35% del costo dell’abbonamento annuale, ma stiamo lavorando per ottenere un cofinanziamento regionale e garantire ai nostri dipendenti uno sconto del 53% sul costo dell’abbonamento".

Saranno finanziati tutti gli abbonamenti al trasporto pubblico di carattere annuale e strettamente personale. Inoltre, l’ultima legge finanziaria consente un’ulteriore detrazione nella misura del 19% della spesa sostenuta per l’acquisto degli abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, per un importo delle spese non superiore a 250 euro.

 

 

 

 

Comments are closed.