AMBIENTE. Raccolta differenziata, Comieco e Legambiente premiano Comuni virtuosi con 15 mila euro

Un finanziamento da destinare ad iniziative di interesse pubblico per i Comuni campani che hanno raggiunto risultati di eccellenza nella raccolta differenziata di carta e cartone, per stimolarli a fare sempre meglio. E’ l’obiettivo della nuova iniziativa di Comieco – Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica – ideata per il 2011 a favore delle amministrazioni locali aderenti al Club dei Comuni virtuosi della Campania organizzata insieme a Legambiente Campania.

Il Club dei Comuni virtuosi è una risorsa importante per la Campania affinché possa essere da esempio per migliorare la raccolta differenziata di carta e cartone dopo la brusca frenata registrata lo scorso anno: nel 2010 la Campania ha fatto registrare un decremento del 7% rispetto all’anno precedente mentre i Comuni virtuosi un incremento medio del 4,2%.

L’obiettivo del Club è di mettere in rete le esperienze di queste amministrazioni virtuose creando modelli di buone pratiche, utili a estendere la raccolta differenziata di carta e cartone a tutto il territorio regionale. La strada da percorrere è ancora lunga, ma i segnali che arrivano da più parti dimostrano che i cittadini, veri protagonisti della raccolta differenziata, sono pronti a dare il loro contributo, purché messi nelle condizioni di farlo.

Il premio Comieco 2011 vuole essere un ulteriore riconoscimento ai Comuni che si impegnano per creare sistemi efficienti di raccolta ma soprattutto per i cittadini, affinché possano beneficiare di un ritorno concreto a fronte dell’impegno quotidiano a sostegno della raccolta differenziata.

Comments are closed.