AMBIENTE. Risparmio energetico, Coop si aggiudica premio “Green Light partner award”

COOP ha ottenuto il riconoscimento europeo "Green Light partner award 2006" per l’impegno profuso per l’adozione nei punti vendita di tecnologie di illuminazioni più efficienti dal punto di vista energetico. Hanno concorso al raggiungimento dell’obiettivo i 135 interventi attuati nel corso di cinque anni di adesione al programma comunitario che hanno generato un risparmio energetico pari a 20.400 megawattora all’anno. L’impresa diventa così la prima catena della grande distribuzione europea a aderire volontariamente al programma investendo fino a questo momento oltre 5 milioni di euro.

La scelta fatta da COOP, attraverso il consorzio nazionale Inres -Istituto Nazionale Consulenza Progettazione Ingegneria- che opera nel campo della progettazione dei punti vendita e del loro impatto sul piano dei consumi, ha riguardato l’adozione di tecnologie innovative quali l’installazione di lampade fluorescenti compatte e di quelle a diametro ridotto (che consentono livelli di illuminazione superiori e riducono notevolmente l’assorbimento di potenza), l’utilizzo di reattori elettronici e la preferenza per sistemi di controllo automatico di accensione e spegnimento delle luci, in accordo con la programmazione degli orari di apertura delle strutture di vendita, della quantità di luce diurna.

In ottemperanza al programma, infatti i partner di Greenlight si impegnano ad adottare per i nuovi impianti o per le ristrutturazioni soluzioni che comportino un minor consumo di energia con un investimento supplementare economicamente conveniente.

 

Comments are closed.