AMBIENTE. Roma, AMA: domenica 15 aprile prima raccolta di rifiuti elettrici ed elettronici

Al via a Roma la prima raccolta sperimentale di Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). L’iniziativa è promossa da AMA e HP (Hewlett-Packard) Italiana ed è prevista per domenica 15 aprile, presso l’ecostazione di via Vigne Nuove, dalle 8.00 alle 13.00. Si tratta della prima domenica di raccolta straordinaria gratuita dei rifiuti ingombranti del 2007 (8 appuntamenti da aprile a dicembre che coinvolgeranno tutti i Municipi) organizzata da AMA in collaborazione con il TGR Lazio, giunta quest’anno all’ottava edizione. I cittadini, guidati da personale qualificato, potranno consegnare personal computers, elettrodomestici grandi e piccoli, monitor e televisori che non funzionano più, hi-fi e vecchi telefonini.

Dalle ore 8:00 alle ore 13:00 saranno aperte e a disposizione dei cittadini, nei municipi pari, 11 ecostazioni (postazioni mobili allestite per l’occasione) , e 8 strutture fisse aziendali (3 Isole ecologiche e 5 Centri di Raccolta), che accoglieranno i partecipanti dalle ore 7:00 alle ore 13:00. Si potranno conferire i rifiuti ingombranti e alcune categorie di rifiuti speciali, che AMA provvederà a differenziare secondo la categoria merceologica (legno, ferro, vetro, plastica, altri metalli, ecc.) o a conferire in discarica se non differenziabili.

La campagna "Il tuo quartiere non è una discarica" ha permesso nel 2006 di raccogliere circa 2.000 tonnellate di rifiuti ingombranti, delle quali 1.400 (pari al 70% del totale) destinate al recupero, con una partecipazione complessiva di oltre 400.000 cittadini romani. Con questa raccolta straordinaria Roma fa da apripista anticipando l’entrata in vigore in tutta Italia, dal 1° luglio 2007, della nuova legge sulla raccolta, il trattamento e lo smaltimento dei rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (RAEE), che uniformerà la legislazione italiana a quella degli altri paesi europei.

Per informazioni sull’iniziativa e sui siti coinvolti, i cittadini possono contattare il numero verde AMA, 800867035, attivo dal lunedì al giovedì dalle ore 08:00 alle ore 17:00 e il venerdì dalle ore 08:00 alle ore 14:00; dal pomeriggio di venerdì a domenica si potrà contattare la Sala Operativa AMA, tel. 0651693339/3340/3341. Per l’elenco delle postazioni di raccolta si può visitare il sito dell’AMA.

Comments are closed.