AMBIENTE. Roma più bella e pulita grazie all’impegno dell’ufficio Decoro Urbano

Roma in questi giorni è più pulita e più bella grazie al lavoro dell’ufficio Decoro Urbano del Campidoglio. Le squadre del decoro hanno infatti ripulito i muri in zona Esquilino-Labicano (via Celio Vibenna, via Labicana, via Merulana). Oggi, venerdì 26 agosto, il via al recupero dell’area degradata di viale Marconi: 6.600 metri quadri dalla parte della salita del Forte Ostiense, destinati a divenire parco pubblico.

Due le idee che stanno dietro l’attività dell’ufficio – si legge in una nota del comune di Roma la prima è quella del procedere tassello dopo tassello, del mettere insieme molti singoli interventi (un metodo per affrontare la complessità della manutenzione urbana a Roma). L’altra consiste nell’aver creato un ufficio che, oltre ad agire in proprio, fa da snodo tra tutti i servizi comunali impegnati nella manutenzione della città.

Il Decoro Urbano opera dunque con proprie squadre, ma anche e soprattutto facendo da ‘cabina di regia’ per Ama, Dipartimento Ambiente, Servizio Giardini, Polizia Municipale, singoli Municipi. Su questo versante, l’attività di base è di controllo e segnalazione: i funzionari dell’Ufficio Decoro fanno sopralluoghi, individuano problemi e li ‘girano’ a chi ha il compito di intervenire. Possibili anche le segnalazioni dei cittadini all’ufficio: si può chiamare lo 06-671071581, o inviare un fax allo 06-671071580 / 577.

Comments are closed.