AMBIENTE. Toscana: 4 mln e mezzo di euro contro inquinamento atmosferico

Quattro milioni e mezzo di euro destinati a trenta Comuni per la riduzione e la prevenzione dell’inquinamento atmosferico: è quanto disposto dalla Regione Toscana che ha confermato per il 2008 i fondi regionali per la qualità dell’aria e gli incentivi per l’acquisto di veicoli meno inquinanti. I fondi andranno a trenta Comuni che hanno firmato l’accordo 2007-2010 per la riduzione delle emissioni di sostanze inquinanti e la prevenzione dei fenomeni di inquinamento atmosferico.

Fra i Comuni coinvolti ci saranno le principali città della Regione, come Firenze, Pisa, Arezzo, Pistoia, Siena e Viareggio. Ci saranno inoltre due domeniche ecologiche con blocco totale del traffico, da organizzare durante l’anno, mentre sono confermati gli incentivi regionali per l’acquisto di veicoli meno inquinanti. "I contributi previsti per il 2008 – ha commentato l’assessore regionale all’ambiente Anna Rita Bramerini – serviranno per migliorare la mobilità, renderla più sostenibile, per incentivare l’acquisto di veicoli con minori emissioni, per migliorare l’eco-efficienza degli impianti termici delle abitazioni, degli uffici e delle imprese, ma anche per iniziative si sensibilizzazione, come le domeniche ecologiche".

Comments are closed.