ASSICURAZIONI. Polizze vita, Consumatori: “Sì a emendamento del Governo che elimina retroattività”

Federconsumatori e Adusbef invitano la Commissione Finanza a votare immediatamente a favore dell’emendamento presentato dal Governo che elimina la retroattività sul provvedimento (L.166/08) che faceva confluire nel Fondo di Garanzia per le vittime di frodi finanziarie tutti gli importi delle polizze vita mai riscattate. "Già ci eravamo dichiarati profondamente contrari – si legge in ua nota delle Associazioni – rispetto a tale norma inaccettabile che elimina la possibilità, per i risparmiatori, di accedere alle proprie polizze vita andate in prescrizione, segnando, tra l’altro, una profonda iniquità rispetto a quanto previsto per i conti corrente, per i quali, invece, si prevede la possibilità di riscatto".

"L’abolizione della retroattività – spiegano Federconsumatori e Adusbef – consentirebbe a tutti quei risparmiatori che non erano informati circa tale norma di rientrare in possesso dei fondi che erano stati loro sottratti, ripristinando così il sacrosanto diritto di riscatto anche per i sottoscrittori delle polizze vita cadute in prescrizione".

Comments are closed.