Altroconsumo attiva banca dati per leggere marchi prodotti

In Italia esistono oltre 100 marchi e simboli sulle etichette dei prodotti, tra certificazioni di qualità, di sicurezza, ecologici. A sottolinearlo è Altroconsumo che precisa "non sempre sono sinonimo di garanzia assoluta". Per fornire una guida alla lettura e alla comprensione dei marchi l’ associazione indipendente dei consumatori, da oggi mette a disposizione dei consumatori una banca dati, di libera consultazione e aperta a tutti, sul proprio sito www.altroconsumo.it.

L’ iniziativa rientra in un progetto patrocinato dalla Commissione europea, sull’ effettiva conoscenza di marchi e simboli sui prodotti, sulla loro utilità e trasparenza. Ogni marchio è presentato da una scheda con significato e giudizio di Altroconsumo sull’ affidabilità; sono indicate anche l’ eventuale storia, legislazione, procedura di certificazione.

Di chiarezza e trasparenza c’è veramente bisogno, sottolinea l’associazione. Infatti, l’ unico marchio obbligatorio per legge è quello CE; che offre poche garanzie, essendo solo un passaporto, in pratica un’ autodichiarazione dei produttori. per poter far circolare il prodotto all’ interno dell’ Unione europea. Per Altroconsumo è necessaria una più stretta regolamentazione a livello europeo, unita a una più capillare campagna di informazione.

Comments are closed.