BANCHE. ABF, nominati tre nuovi membri supplenti

La Banca d’Italia ha adottato il provvedimento di nomina di tre nuovi membri supplenti dei Collegi in cui si articola l’Organo decidente dell’Arbitro Bancario e Finanziario, su designazione della Confindustria, di concerto con Confcommercio, Confartigianato e Confagricoltura. Nella circostanza, sono state anche rese più flessibili le modalità di sostituzione dei componenti nominati su designazione del Conciliatore Bancario Finanziario.

Nella delibera si legge che "nel caso in cui sia il membro effettivo sia quello supplente nominati su designazione del Conciliatore BancarioFinanziario per le controversie in cui sia parte un cliente appartenente a una determinata categoria dichiarino di trovarsi in una situazione di conflitto di interessi con riferimento a uno specifico ricorso, sarà chiamato a far parte del Collegio il membro effettivo".

Comments are closed.