BANCHE. Abi: ai minimi storici i tassi di finanziamento alle famiglie

Sono in flessione e ai minimi storici i tassi sui finanziamenti alle imprese e alle famiglie. È quanto emerge dal bollettino mensile dell’Abi, che rileva come a maggio 2010 il tasso sui prestiti in euro alle società non finanziarie si è posizionato al 2%, mentre " il tasso sui prestiti in euro alle famiglie per l’acquisto di abitazioni – che sintetizza l’andamento dei tassi fissi e variabili ed è influenzato anche dalla variazione della composizione fra le erogazioni in base alla tipologia di mutuo – ha raggiunto il minimo storico del 2,58% -2 punti base rispetto al mese precedente e -117 punti base rispetto a maggio 2009".

Secondo il bollettino, le attività finanziarie delle famiglie italiane sono aumentate del 2% su base annua nel quarto trimestre del 2009: "Dall’analisi degli ultimi dati disponibili sulle attività finanziarie delle famiglie in Italia emerge come tale aggregato ammonti a 3.585,2 miliardi di euro nel quarto trimestre del 2009 (ultimo dato disponibile), con un aumento su base annua del 2%".

Comments are closed.