BANCHE. Adiconsum: “Antitrust verifichi applicazione normativa su cambio condizioni c/c”

Il decreto Bersani, entrato in vigore lo scorso 4 luglio, prevede che l’istituto di credito deve comunicare i cambiamenti dei conti correnti ai propri clienti. Purtroppo basta sfogliare una Gazzetta Ufficiale per rendersi conto che ancora oggi alcuni istituti cambiano le condizioni non rispettando la nuova normativa. Inoltre, ci sono giunte segnalazioni secondo cui alcune banche non spediscono la lettera con la comunicazione dei cambiamenti ai propri clienti e non danno ancora modo di chiudere il conto gratuitamente a chi non accettasse le nuove condizioni. A denunciarlo è Adiconsum che chiede all’Antitrust di affrontare anche questo ulteriore comportamento negativo di alcune banche verso la clientela e di pretendere l’effettiva applicazione della nuova normativa.

Comments are closed.