BANCHE. Alluvione in Veneto, AACC: “Sospendere mutui e bollette”

Federconsumatori e Adusbef chiedono la sospensione dei pagamenti dei mutui e di tutte le bollette per i cittadini colpiti dall’alluvione in Veneto. Perché "non bisogna solo dare solidarietà umana ma anche sostegni concreti per chi ha subito danni rilevanti". È quanto affermano le due associazioni, che chiedono di intervenire per tutte le famiglie che hanno subito le conseguenze dell’alluvione. "Quello che si deve fare – dichiarano Rosario Trefiletti ed Elio Lannutti – è la sospensione del pagamento delle rate dei mutui contratti da imprese e famiglie, nonché di sospendere il pagamento di tutte le bollette (acqua, luce, gas, rifiuti, ecc.), anticipando anche le necessarie delibere". Le due associazioni annunciano inoltre che si mobiliteranno sia sul territorio che a livello nazionale per far sì che le imprese creditizie e quelle relative ai servizi a tariffa "convengano e convergano su tali obiettivi".

Comments are closed.