BANCHE. Bond Argentina, Federconsumatori: condanne per due istituti a Milano e Ferrara

Due vittorie contro due banche per i bond Argentina a Milano e Ferrara: è quanto annuncia oggi Federconsumatori in relazione a due sentenze emesse dal Tribunale di Milano e dal Tribunale di Ferrara nei confronti rispettivamente di Allianz Bank e di Banca CA.RI.FE.

"Con la Sentenza del Tribunale di Milano – informa Federconsumatori in una nota – l’Allianz Bank è stata condannata a pagare ad un investitore la somma di quasi 80.000 euro oltre interessi e spese legali. Da notare che, nel predetto caso, si trattava di un investitore che aveva una operatività bancaria buona ma che ciò nonostante è stata ritenuta tale da non pregiudicare la declaratoria del mancato rispetto delle regole di comportamento stabilite nel Testo Unico Finanziario". Nella Sentenza di Ferrara è stata condannata la Banca CA.RI.FE. al pagamento della somma di 51.000 euro, oltre interessi e spese legali, ad un anziano pensionato che aveva in precedenza gestito una panetteria. In questo caso, prosegue Federconsumatori, la consulenza tecnica ha accertato l’inadeguatezza dell’operazione rispetto al profilo di rischio dell’attore, che aveva compiuto sempre investimenti con una propensione al rischio medio bassa.

Comments are closed.