BANCHE. Concorrenza in settore derivati Euribor, perquisizioni a sorpresa della Commissione UE

Blitz a sorpresa della Commissione Europea alle imprese attive nel settore dei prodotti finanziari derivati legati all’Euribor (l’indice di riferimento utilizzato dalle banche per fissare i termini dei prestiti interbancari). Ieri, infatti, sono partite le prime ispezioni da parte dei funzionari della Commissione in aziende di alcuni Stati membri per verificare se siano state violate le regole antitrust che vietano cartelli o pratiche anti-concorrenziali.

 

Comments are closed.